La carriera di Paoletta di Radio Italia

La carriera di Paoletta di Radio Italia

Una delle emittenti più amate in tutta la penisola, Radio Italia, Solo Musica Italiana, ci accompagna da tantissimi anni con una programmazione dove non si trovano brani stranieri oppure successi internazionali che vengono dall’estero, ma solo produzione nostrana.

È stata una fucina per tantissimi artisti che hanno potuto iniziare una carriera splendida proprio dopo essere stati sentiti in uno dei suoi programmi.

La radio preferita dagli italiani

Amatissima dai suoi molti fans, questa radio ha anche due canali TV, sul 712 di Sky Italia si trova Video Italia mentre sul 70 del digitale terrestre Radio Italia Tv. Il successo dell’emittente è anche dovuto alla simpatia dei suoi DJ, tra cui la famosissima Paoletta.

L’idea della radio nasce il 26 febbraio 1982 quando il compositore musicista ed anche DJ Mario Volanti stabilisce un punto fermo nel suo approccio, smettendo di interessarsi alla musica straniera e puntando tutto soltanto sui brani made in Italy.

Già nel 1987 la radio è a copertura nazionale e nel 1990 diventa la radio commerciale più ascoltata. Grazie a tecnologie di ultima generazione, dal 1996 Si può ascoltare anche sul territorio europeo è in America del Nord e del Sud.

La radio deve il suo successo ad una politica ferrea che vede solo trasmettere successi italiani e programmi in grado di accompagnare le giornate dei suoi ascoltatori. Fra le voci e conduttori più famosi troviamo Paola Gallo, Patrick, Luca Ward, Franco Nisi, Enzo Savi e ovviamente la celeberrima Paoletta.

Una bella carriera

Dopo aver abbandonato gli studi all’Università Orientale di Napoli ed aver esordito nella partenopea Radio Marte, approda a Radio Deejay dove viene scoperta da Jovanotti. Il musicista convincerà Claudio Cecchetto ad ingaggiarla. Qua ha condotto parecchie trasmissioni storiche come Lunediretta con Marco Santin della Gialappa’s Band e Gran Sera Deejay insieme a Manuela Doriani.

Da non dimenticare anche il programma pomeridiano Sala Jockey e quello estivo Spiagge, oltre che la conduzione con Luciana Littizzetto de La Bomba, sempre su Radio Deejay.

Nel periodo 2005-2007 lavora per R101 con L’Utilitaria e Tempo Utile per passare a RTL 102.5 con i programmi Nessun Dorma, Miseria e Nobiltà con il Conte Galè per poi entrare nel mattutino La Famiglia, in collaborazione con Silvia Annichiarico, Angelo Di Benedetto e Jennifer Pressman.

Poi passerà alla trasmissione serale Il Ficcanaso con Carletto, per concludere nel 2010 la sua collaborazione con RTL 102.5 e iniziare la sua collaborazione con Radio Italia, accettando un ottimo posizionamento orario ed un contratto davvero molto interessante.

La carriera in Radio Italia

Qua diventa una dj di punta nella fascia del Mezzogiorno, insieme a Francesco Cataldo e poi nello slot 9-12 con un programma che va ancora avanti insieme a Patrick Facciolo, offrendo la sua voce anche per molti spot radiofonici.

Paoletta, pseudonimo di Paola Pelagalli è una delle voci più iconiche e riconoscibili di questa emittente, con programmi che mette insieme buon umore e un buon livello di ironia e acume, spesso movimentati da ospiti davvero interessanti.

La speaker e DJ è riuscita a conquistare la simpatia degli ascoltatori restando umile ed è diventata anche un’icona per via della sua passione per il fitness e l’esercizio fisico che la contraddistingue da sempre.